Arte che mi attraversa – I° edizione

Arte che mi attraversa

Sviluppo: 10 ore su 5 incontri di due ore ciascuno.

Costo: 109,00 euro.

Date: da fissare, ottobre-novembre 2021.

Orario: 17,00-19,00.

Sede: Skype, in diretta da Milano; e/o in aula, sempre a Milano.

Iscrizione entro il 12/09/2021.

Info: corsi@edizionidelgattaccio.it / 347-0589212

Corso-progetto di racconto di sé grazie alle immagini.
Scrivere per una più intensa fruizione dell’arte.

Raramente un’opera d’arte lascia indifferenti.
Dipinti, sculture, fotografie, installazioni anche digitali sono spesso veicolo di emozioni e impeti ispiratori, che danno la stura alla nostra parte creativa.
L’arte è molto legata alla scrittura e alla narrazione, perché sono entrambe espressione di sé e sguardo potente sul mondo. Parole e immagini sono inscindibili nella nostra mente. Per questo, è più facile narrare se si è affiancati dall’arte, se ci si immerge in quella fascinazione permanente, pronti a subirne le influenze.
Questo corso intende gravitare intorno alla bellezza ma anche alla problematicità dell’arte, rendendola il tramite per esplicitare e condividere il proprio mondo interiore.
Un corso per amanti di tutto ciò che la creatività ha messo a disposizione dell’umanità intera.

Le tematiche
–       un’opera e il suo autore: perché li abbiamo scelti? Quali profondità ci hanno avvicinato al loro mondo?
–      interpretare l’immagine, viaggiare dentro di sé, condividere sensazioni rispetto al lavoro artistico davanti a noi;
–       la storia, la società, il mondo nei quali quest’opera è sorta;
–       il percorso di vita dell’autore;
–       come descrivere quest’opera, scegliendo parole ma anche uno stile di osservazione;
–       la storia e le storie contenute, suggerite, mimetizzate nell’opera stessa e in noi come osservatori e narratori.

Gli obbiettivi
–       aprirsi a una lettura libera e personale dell’arte, senza nessun timore di dire cose sbagliate o fuori luogo;
–       affinare le proprie capacità di osservazione e di lettura di un’opera;
–       interrogarsi sulle proprie sensazioni rispetto a determinate correnti artistiche;
–       tradurre l’esperienza di visione in una di scrittura, storia, sperimentazione linguistica e letteraria.

Gli ideatori e conduttori

Roberta Folatti

Nata a Sondrio. E’ giornalista professionista dal 1999. Ha lavorato come video-giornalista, addetto stampa, ha scritto recensioni cinematografiche, lavorato per siti web e houseorgan. Per sette anni e mezzo ha coordinato un Centro aggregativo del Comune di Milano, organizzando eventi culturali e ludici.
Conduce corsi di Narrativa e Socializzazione, scrive storie e ama profondamente l’arte.

Luciano Sartirana

Nato a Milano. Ha collaborato con Feltrinelli, Demetra, RadioRai, Radio Popolare, OfficinaFilm; siti web e blog, istituzioni pubbliche, associazioni, enti privati. Dal 2008 è editore e Direttore editoriale con le Edizioni del Gattaccio, oggi con più di cinquanta titoli in catalogo. Ha scritto il libro Nel settimo creò il Maracanã, la prima storia sociale del calcio brasiliano apparsa in Italia.
Crea e conduce corsi di Scrittura creativa, Narrativa e di ricerca artistica,  Sceneggiatura, Comunicazione e Promozione editoriale dal 1994.