Scrivere storie per la scena

CORSI - SCRIVERE STORIE PER LA SCENA

Corso: 12 ore su 2 incontri

Costo di iscrizione:
149,00 euro + 10,00 di associazione

Date: 7 e 8 ottobre 2017

Orario: sabato 14,30-18,30; domenica 9,00-13,00 / 14,00-18,00

Sede: Arte 273, viale Suzzani 273 (scala B, cit. 77), Milano

Workshop intensivo di Scrittura per il teatro di narrazione.

Ideatore e docente
Davide Verazzani

Il teatro di narrazione ha un linguaggio e una modalità di creazione molto particolare, Si differenzia dal teatro “classico” e dalla scrittura di saggi o romanzi, eppure da entrambi prende qualcosa.
Una sorta di magia che è insita in ogni grande storia, e che ha bisogno di strumenti peculiari, per poter giungere al cuore dello spettatore e saperlo emozionare.
Sapere come strutturare una storia è la base per poi scriverla, e fa superare blocchi creativi e insicurezze. Si lavorerà proprio su questa struttura, e per questo motivo verrà chiesto ai partecipanti di avere già in mente, fin dall’inizio, una storia, che insieme poi andremo a definire e ritagliare.

Le tematiche
– il motivo scatenante
– il pitching
– la creazione della logline
– i personaggi
– il ritmo del racconto
– flashback e flashforward
– dimenticare e ricordare
– l’ambiente circostante
– l’inizio e la fine.

Gli obbiettivi
– guadagnare gli attrezzi per la narrazione consapevole
– individuare gli assi portanti di ogni storia teatrale
– chiarificare come comportarsi davanti a una storia che si intende narrare
– scoprire come dare forza al racconto.

La didattica
– lezione teorica
– confronto in aula
– dispense.

Altre informazioni

Iscrizione entro
Le ore 18,00 di martedì 3 ottobre 2017 d.C.

Numero minimo e massimo di iscritti
10 / 20.

Per informazioni scrivici a corsi@edizionidelgattaccio.it

Davide Verazzani

Nato a Milano nel novembre 1965. Laureato in Economia, è consulente aziendale e formatore comportamentale, e inoltre scrittore, autore teatrale, sceneggiatore e attore. Ha svolto migliaia di ore di formazione su argomenti inerenti la comunicazione e l’ascolto, la scrittura, la sceneggiatura, l’innovazione. È autore, fra gli altri, di A life with the Beatles, monologo teatrale rappresentato al Fringe Festival di Edimburgo, e del progetto di letture sceniche Che storia!.